Radicalchi?

prosecchino-prozacchino

La tristezza infinita di alcuni festival di cinema nell’Italia di oggi meriterebbe davvero un saggio e una definizione totalizzante, tipo: …

cinema necessario #1

La piaga del cinema necessario è quella terapia atta a far sentire migliore di te gente nata nei 70 che …

vademecum

Vocabolario da figurone e utile per i critici a Cannes che vogliono sembrare profondi, eclettici e pronti per incarichi Rai …

Scrittura di calamari

Quando sei giovanissima, come me qualche anno fa, e con delle sfortunate velleità artistiche e un’urgenza totalmente immotivata di comunicare …

#piagnipigneto

Brunch a Monteverde Vecchio con amica stilista nazivegan che realizza cappelli con i sacchetti di Naturasì e sosia occhialuto tartarugato …

#vernissage

Questi artisti per vocazione maledetti e maldicenti figli di una borghesia caciarona e magnona, arricchiti, pasciuti e viziati da sottoboschi …

#chicorietta

Forse nel 2300 la Rai riuscirà a produrre delle serie tv in cui gli omosessuali non fanno i commessi ma …

#suburbe

Fronti madide e grinzose, la Sora Umberta che:”vedi ‘mpo’ se questo me fa finì de lavà per terra” mentre le …

#bossanovaremixata

La mia vita somiglia sempre di più alla sceneggiatura di un film di Ferzan Ozpetek. Manca la cicciona turca. Pensavo …

il nuchismo

Ricordo con emozione la prima volta in cui sono stata ad un festival del cinema. La mia prima esperienza quando …

teseo

Ogni volta che in libreria sento qualcuno esordire con:”Sto cercando, edito da La nave di Teseo..” mi parte lo scongiuro …